Pasta integrale senza uova

Questa settimana pasta home-made!!!!!
E, purtroppo, ancora rigorosamente senza uova! Dico purtroppo perché io vado matta per le uova e per la pasta all’uovo fatta in casa…ma appena finirò questa fase della dieta, mi sfogherò il più possibile!
Per ora mi barcameno alla meno peggio tra esperimenti e tentativi più o meno riusciti.
Comunque, tornando alla pasta, questa è stata una degna sostituta, anche perché noi amiamo particolarmente i sapori un po’ grezzi degli ingredienti poco raffinati…
Non so, forse è perché ci sembra più salutare o forse solo perché ci dona l’illusione di un ritorno indietro nel tempo…
 

Pasta integrale senza uova

Ingredienti:

circa 400 gr di farina integrale;
circa 200 ml di acqua;
2 cucchiai di olio e.v.o..


Procedimento:
Mescolare tutti gli ingredienti nell’impastatrice e quando il composto è ben amalgamato spianare la pasta e, grazie alla macchinetta della pasta creare delle sfoglie non troppo sottili.
Tagliarle infine della forma desiderata.


N.B. In primo luogo vorrei ricordare che stiamo parlando di una pasta fresca senza uova e quindi la consistenza è un po’ diversa.

Intanto suggerirei di non fare la pasta troppo sottile….assottigliando troppo la pasta si rischia che in cottura si appiccichi un po’.

Vorrei inoltre consigliare questa pasta a chi ama particolarmente il sapore della farina integrale, perché è un gusto un po’ particolare, buonissimo, ma piuttosto forte.

Ultimo suggerimento che mi sentirei di dare è quello di scegliere un condimento non particolarmente elaborato, sia perché il sapore predominante della farina potrebbe coprire il gusto del sugo, sia perché…se non si ama la farina integrale e il suo sapore….perché preparala?!?

 

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

56 Comments

  1. 5 ottobre 2013 / 16:52

    mi piace senza uova e integrale!!! Deve essere buonissima!!!A presto buon we

    • 6 ottobre 2013 / 19:56

      Grazie Fede! Buon fine settimana anche a te, anche se rispondo solo ora….anzi a questo punto…buon inizio di settimana!!!!!!! 🙂

  2. 5 ottobre 2013 / 19:06

    uaooooo tienti forte mi piace anche senza uova …e adoro la farina integrale quanto il pane ….
    diciamo sono un po come i nostri strozzapreti romagnoli fatti con la farina bianca .. per me non fa differenza … che pasta sia .. caspita come sei organizzata con il trespolo per la pasta …..sei bravissima … bacioni e che profumino quel sughetto ai funghi … ;)) giusi_g

    • 6 ottobre 2013 / 20:00

      Esatto!!! Sono proprio quelli, ma con farina integrale, sicuramente il sapore risulta più intenso!
      Hai visto che attrezzatura???? Eh eh, quando ho comprato il trespolo ero appena sposata e abitavamo in una casa di 67 mq….necessariamente avevo bisogno di un posto dove stendere la pasta…beh ti dirò ora che di spazio ne ho tantissimo….lo uso più di prima!!!! Ahahahahahah buon inizio di settimana Giusi!!!

  3. 5 ottobre 2013 / 19:25

    io penso che le tue tagliatelle siano eccezionali anche senza uova!!!!meraviglioso il tuo piatto! e che belle foto!baci simona

  4. 5 ottobre 2013 / 19:55

    Anche a me piace questo sapore rustico e approvo in pieno questa pasta!!! Io con semplice acqua e farina integrale faccio le crèpes!!!! ^_^ Bravissima!!

    • 6 ottobre 2013 / 20:02

      Beh allora vengo a sbirciare da te per le crepes….se le hai già postate te le copio….sennò attendo tue indicazioni!! Mi piacciono da matti!
      Un bacione Erica!

  5. 5 ottobre 2013 / 20:23

    Buona la pasta senza uova, con la farina integrale poi e' rustica ma gustosissima! Buona domenica Simo!

  6. 5 ottobre 2013 / 20:32

    Buona la tua pasta Simo, voglio provarci perché la farina integrale mi piace molto. Buona domenica bacione

    • 6 ottobre 2013 / 20:03

      Fammi sapere che ne pensi se la fai, ma prova col formato spaghetto, secondo me viene ancora meglio! Baciiiiiiii

  7. 5 ottobre 2013 / 20:46

    Devo provare a fare la pasta con la farina integrale. Mi piace anche che sia senza le uova 🙂

    • 6 ottobre 2013 / 20:04

      Ci si prova Dani….devo organizzarmi senza ste benedette uova per un po'….non è la stessa cosa, ma pazienza! Ci accontentiamo!
      Un bacioneeeeeee

  8. 5 ottobre 2013 / 21:37

    da provare,
    buona domenica

  9. 6 ottobre 2013 / 6:17

    Io adoro la farina integrale! E forse hai ragione quando dici che si ha solo l'illusione che sia più salutare…ma a me pare che pane e pasta fatti con farina bianca, mi gonfino di più…

    • 6 ottobre 2013 / 20:07

      Beh di sicuro la farina integrale ha un gusto molto intenso, ma a noi piace parecchio…in particolare il pane integrale… lo adoro!

  10. 6 ottobre 2013 / 6:34

    Penso anch'io che le tue tagliatelle siano deliziose!
    Complimenti anche per la costanza nella dieta, bravissima!
    Buona domenica e alla prossima!

    • 6 ottobre 2013 / 20:08

      Vabbè sorvolerò, visto il tuo complimento, sul fatto che ieri ho mangiato qualcosa che non avrei davvero dovuto mangiare…ma oggi ne ho pagato i postumi,con uno stato di malessere generale… quindi da domani di nuovo a regime!!!!Un bacioneeee

  11. 6 ottobre 2013 / 8:34

    Assolutamente da provare cara Simona!
    Forza con la dieta, non ti abbattere, io dopo il disastro della cioccolata questa settimana è andata più tosto bene.
    Oggi è Domenica e faccio gli gnocchi..e indovina? Io li faccio senza uova, poi ti passo la ricetta 😉
    Mi metto a lavoro che oggi tra gnocchi, sugo d'agnello..e altri esperimenti la Domenica non è infinita!

    Ciao e Buona Domenica
    Roberta

    • 6 ottobre 2013 / 20:10

      Io sta settimana ho pasticciato un pochino…e in effetti non sono stata benissimo, ma da domani cercherò di rimettermi in riga! Devono essere buonissimi i tuoi gnocchi…non vedo l'ora di vedere il risultato!

  12. 6 ottobre 2013 / 10:11

    è assolutamente da provare e poi già nella tradizione alcune paste fresche sono preparate senza uova quindi questa con la farina integrale è davvero perfetta!
    un abbraccio Linda

    • 6 ottobre 2013 / 20:10

      Grazie Linda! La farina integrale o si odia o si ama…io la odiavo, ma ora me ne sono innamorata!

  13. 6 ottobre 2013 / 10:59

    Stupenda! Spettacolare!
    Buonissima questa pasta….integrale, senza uova?! *-* oh mamma, la devo provare, immediatamente!
    troppo buona
    Buona domenica cara!!!!
    Incoronata-

    • 6 ottobre 2013 / 20:15

      Grazie Incoronata!!! Sei troppo carina! Ti auguro uno splendido inizio di settimana!
      Un grandissimo bacione!

  14. 6 ottobre 2013 / 12:29

    Che belle queste immagine di questa pasta integrale. sei bravissima poi senza uova quindi più leggere e la pasta integrale la preferisco alla farina bianca. complimenti e buona domenica tiziana lacucinadipitichella

    • 6 ottobre 2013 / 20:16

      Grazie Tiziana! Mi piace fare la pasta fatta in casa…peccato che ho sempre pochissimo tempo per prepararla!
      Un grandissimo abbraccio!

  15. 6 ottobre 2013 / 14:20

    Sei fantastica, mi hai riportato indietro nel tempo a quando mia nonna stendeva la sfoglia per fare le tagliatelle :*

  16. 6 ottobre 2013 / 14:29

    ti ho scoperta per caso e sono felice di aggiungermi ai tuoi followers, bel blog, complimenti !

  17. 6 ottobre 2013 / 14:39

    wow anche senza uova deve essere buonissima! complimenti per la ricetta, ciao buona domenica, Andrea. ti seguo

  18. 6 ottobre 2013 / 17:29

    Grandioso!!! Una pasta leggera e sana! Strepitosa, Simona!!! Bravissima!!!
    Seguirò i tuoi consigli quanto prima!

  19. 7 ottobre 2013 / 14:43

    Carissima Simona eccomi nuovamente da te, passa per il mio blog, c'è una sorpresa per te

  20. 7 ottobre 2013 / 22:45

    Ciao Simona carissima, ma che buona che deve essere, in effetti la pasta senza uova può essere utile non solo per la dieta ma anche contro il colesterolo. Ottimi i consigli che seguirò senz'altro, Grazie, un abbraccio.
    Sara

  21. 8 ottobre 2013 / 20:29

    Un cuoco non è cuoco se non sa far la pasta! Bravissima Simo!!! Super bravissima!
    Buonanotte^-^
    Annalisa

  22. 9 ottobre 2013 / 8:02

    Vedi vedi che te lo dicevo.. la necessità aguzza l'ingegno.. 🙂 Caspiterina davvero una bella idea.. ma quel bel condimento così invitante com'è fatto? Anche se è presto mi sta venendo già voglia di un bel piatto di pasta!!! 🙂

    • 11 ottobre 2013 / 4:23

      Ciao Barbara…scusa il ritardo, il condimento è fatto semplicemente con funghi porcini in padella con olio (purtroppo senza aglio perchè per ora non posso) e una spolverata di prezzemolo. Se li vuoi un po' cremosi aggiungi latte, un po' di maizena e frulli una parte dei funghi.
      Un bacione e buona giornata!!!!!

  23. 9 ottobre 2013 / 20:08

    Lo so, 51 commenti sono tantissimi e chissà se leggerai questo. Ma la foto della tua pasta mi ha colpito e un po' emozionato, perché a volte ci dimentichiamo che dietro a un semplice post c'è una quantità di lavoro notevole. Sei bravissima!
    Buon lavoro,
    Giovanna

    • 10 ottobre 2013 / 18:02

      Ma Giovanna grazie!!! Detto da te, che sei così esperta, mi fa un piacere indescrivibile!
      Grazie, grazie, grazie davvero!

  24. 6 gennaio 2014 / 17:16

    stavo cercando online ispirazioni per la pasta fatta in casa e ho trovato il tuo post.. credo che seguirò la tua ricetta! tra l'altro, hai scritto questo post il giorno in cui è nata mia figlia 🙂
    mi unisco con piacere ai tuoi lettori!

    • 7 gennaio 2014 / 5:42

      Grazie Letizia!!! Se la fai ti consiglio di usare il formato spaghetto e usare un condimento leggero perchè la farina integrale copre un po' il sapore del sugo, quindi se ti piace il sapore basta un burro e salvia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *