Penne ghiotte ai funghi e salsiccia

penne ghiotte
Le penne ghiotte ai funghi e salsiccia sono una leggerissima rivisitazione delle famose penne alla norcina umbre. La ricetta è la classicissima ricetta della tradizione, ma in  aggiunta al vino ho voluto unire la salsa di soia Kikkoman col 43% di sale in meno.

Questa salsa, al contrario di ciò che si potrebbe immaginare, è perfetta per questo tipo di piatti, saporiti e gustosi, perché dà sapidità e un tocco davvero speciale.

Non ho cucinato molto in questi giorni, sono stata un po’ presa dai ritmi frenetici della vita lavorativa e scolastica. Oggi è il primo giorno in cui ho un po’ di tempo per me e questo bel sole mi rilassa e mi accarezza il cuore.
Troppo spesso mi lascio trascinare dagli eventi e mi dimentico di me, mi isolo e mi blocco.
Poi però mi ricordo che…

La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.
(Albert Einstein)

e quindi bisogna riprendere a pedalare!

Intanto vi lascio la ricetta di queste penne che vale davvero la pena di provare. Vi assicuro che l’uso della salsa di soia, per me assolutamente nuovo, vi sorprenderà come ha sorpreso me nella realizzazione di un piatto così classico. Non ne potrete fare più a meno.

Penne ghiotte ai funghi e salsiccia
(dosi per 4 persone)

Ingredienti

350 g di pasta tipo penne
125 g Funghi tipo pioppini
250 g Funghi tipo champignon
150 g Macinato misto
150 g Salsiccia
1/2 Cipolla
1/2 bicchiere Salsa Di Soia con il 43% in meno di sale
1/2 bicchiere Vino Bianco
1 spicchio Aglio
q.b. Panna facoltativa
Olio Extravergine D’Oliva
Parmigiano Reggiano per condire

Procedimento

  1. Per prima cosa affettate molto sottilmente una cipolla di medie dimensioni..Mettete la cipolla in un tegame con un fondo di olio e fate imbiondire.Quando la cipolla sarà dorata unite il macinato e la salsiccia sbriciolate.
  2. Fate amalgamare bene i sapori cuocendo la carne a fiamma media.Nel frattempo mettete sul fuoco un’altra padella con un fondo di olio e gli spicchi di aglio schiacciati. Appena saranno ben dorati unite i funghi sciacquati, puliti e tagliati a pezzetti. Mescolate, mettete un coperchio e fate cuocere a fiamma dolce.
  3. Preparate mezzo bicchiere e riempitelo per metà di vino bianco e per metà di salsa di soia. Sfumate la carne appena questa si sarà ben cotta.
  4. Preparate un altro mezzo bicchiere e riempitelo per metà di vino bianco e per metà di salsa di soia. Usatelo per sfumare i funghi. Unite i funghi alla carne, mescolate e lasciate insaporire.
  5. Aggiungete panna da cucina e mescolate. Condite la pasta e servite ben caldo spolverando con parmigiano.

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

1 Comment

  1. 25 maggio 2018 / 18:20

    questa la voglio proprio provare!
    Un abbraccio cara 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *