Spezzatino ai funghi

spezzatino ai funghi6

E poi, improvvisamente ho smesso di pensare…
E’ stato come se, tutto in una volta, io fossi scomparsa.
Le giornate che si susseguivano sempre uguali, le sensazioni appiattite,
l’assenza completa della musica…
La musica per me è fondamentale da sempre.
Fissa e cristallizza i miei ricordi, scandisce le fasi della mia vita…
mi sono persa di nuovo nel quotidiano, ma non in quello che amo,
rappresentato dalle mie dolci abitudini…mi son tenuta il peggio.

spezzatino ai funghi1

Mi son ritrovata a lamentarmi della fatica di uscire per andare a lavoro,
anziché gioire dell’aria pungente del mattino che ti pizzica la faccia,
ho odiato lavare e stendere i panni,
anziché soffermarmi sulla bella sensazione che provo
quando sento il profumo del bucato appena lavato…
ho provato insofferenza nel cucinare, anziché il divertimento dello sperimentare.
Mi son trascinata fino all’ora di andare a dormire
e poi son crollata notte dopo notte sul cuscino…senza neanche accorgermene.
E poi?
Poi, l’altro pomeriggio, l’aria era tiepida e mentre ero a lavoro ho aperto la finestra….
ho respirato di nuovo… e son tornata.

spezzatino ai funghi5

Spezzatino ai funghi
(dosi per 6 persone)

Ingredienti
1 Kg di maiale
olio
30 gr di burro
1 cucchiaio di cipolla tritata
farina
3 dl di brodo
2 cucchiai di brandy
70 gr di conserva di pomodoro
250 gr di champignons
1 ciuffo di prezzemolo
sale
pepe

spezzatino ai funghi3


Procedimento

Mettere in un tegame 3 cucchiai di olio, farlo scaldare, aggiungere i pezzetti di carne. insaporirli con sale e pepe, quindi far rosolare da ogni lato.
Aggiungere la cipolla, spolverizzare con un cucchiaio di farina, abbassare la fiamma e mescolare spesso, fino a quando la carne non sarà ben dorata.
Bagnare la carne con il brandy, poi unire il brodo in cui si è sciolta la conserva di pomodoro.
Cuocere per circa 45 minuti.
nel frattempo pulire i funghi, affettarli e mettere a cuocere in una padella col burro fuso e poco sale. Cuocere a fuoco basso per circa 15 minuti.
Unire i funghi alla carne, mescolare e ultimare la cottura aggiungendo il prezzemolo tritato.

spezzatino ai funghi 4

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

6 Comments

  1. 15 Feb 2015 / 15:03

    Lo spezzatino è un piatto a multiuso perchè risolve velocemente una cena ovviamente se ne hai in frigo. Io di solito faccio in abbondanza e poi surgelo porzionato quindi sempre a disposizione.
    Grazie e buona domenica.

    • lacasadelconigliobianco
      Autore
      16 Feb 2015 / 16:38

      Anche io faccio così Edvige, quando lo cucino lo faccio in grandi quantità, così da averne sempre delle porzioni pronte!!!

  2. 15 Feb 2015 / 15:17

    Mmmm… adoro lo spezzatino in tutti i modi e così deve essere proprio buonissimo!!! Brava Simo, come sempre! <3 Ti abbraccio forte, felice domenica :**

    • lacasadelconigliobianco
      Autore
      16 Feb 2015 / 16:38

      Grazie Vale!!!

    • lacasadelconigliobianco
      Autore
      16 Feb 2015 / 16:39

      Grazie Michela!!! Sei sempre carinissima con me… grazie della tua amicizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *