Più legumi…più salute!

Un piatto sano, gustoso e perfettamente equilibrato?
Eccolo qua! Se accompagnato da un paio di fette di pane fa felici tutti… perché è buono e salutare…inoltre le verdure sono, praticamente, la stessa quantità delle lenticchie… quindi un piatto unico a tutti gli effetti!
Io ho lasciato le verdure a pezzi un po’ più grandi perché il piatto risulta molto colorato, ma se si preferisce si possono mettere nel mixer e tritare finemente…a voi la scelta!
Spero così di aver accontentato anche tutti quelli che mi chiedono sempre di mettere le ricette che possono essere inserite nelle diete! Chissà che alla fine non perda anche io qualche chiletto!!! Magari!!!!

Lenticchie con le verdure
dosi per 4 persone

Ingredienti:
750 gr di lenticchie (io le avevo in scatola);
300 gr di cipolle;
300 gr di carote;
150 gr di sedano;
150 gr di polpa di pomodoro;
6 cucchiai scarsi di olio e.v.o.;
1 e 1/2 bicchiere di vino;
sale.
Procedimento:
Mettere l’olio in un tegame e, quando è caldo, versare nel tegame le verdure tritate grossolanamente. Quando raggiungono la doratura aggiungere le lenticchie scolate e sciacquate dal loro liquido. Unire il vino e lasciare evaporare.
Versare sulle lenticchie la polpa di pomodoro, mescolare, salare e cuocere per circa 15 minuti abbassando la fiamma e mettendo un coperchio.
Simona Stentella
Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

15 Comments

  1. 23 Luglio 2013 / 15:11

    adoro, è un piatto che in inverno faccio spesso, ora i legumi li faccio solo conditi a freddo.
    Comunque buonissimi e salutari 🙂

  2. 23 Luglio 2013 / 15:15

    sai che adoro i legumi??? hanno proprietà davvero notevoli, ho dedicato loro un post per raccontarle perchè lo meritano, le lenticchie poi sono fantastiche 😉

    • 24 Luglio 2013 / 3:37

      Io le faccio spessissimo perché la Chicchetta le adora, anche se solitamente non ci metto il trito di verdure. Questo è uno stratagemma per far mangiare a lei tutto in un piatto!!! La sera a cena fatica sempre a mangiare perché le inizia ad arrivare il sonno, così più veloce è la cena…maggiori sono le possibilità che finisca tutto!!!

    • 27 Luglio 2013 / 12:45

      consiglio, mai provato a farle in hamburger??? ti assicuro il risultato ^_^

    • 27 Luglio 2013 / 17:45

      Ad essere sincera no…ne ho sentito molto parlare, ma non ci ho mai provato…bisogna rimediare! Ora vengo a sbirciare da te se trovo una ricettina!

  3. 23 Luglio 2013 / 19:49

    I legumi mi piacciono moltissimo. Ceci e lenticchie i miei preferiti! Grazie, Simona!!!
    Un abbraccio

    • 24 Luglio 2013 / 3:38

      I ceci mi piacciono, ma non li cucino spesso come vorrei, dovrei assolutamente incrementarne il consumo perché sono davvero speciali!
      Un bacio grandissimo

  4. 24 Luglio 2013 / 7:21

    Legumi, legumi, legumi…. importantissimi legumi!!! Grande Simona!! 😉 Mangerei legumi a dismisura (mangio tantissimo i ceci…)

  5. 24 Luglio 2013 / 16:10

    Buonissimi! Hai ragione, i legumi sono una fonte ineguagliabile di salute. Io li cucino almeno tre volte a settimana e se non fossi circondata da carnivori impenitenti, potrebbero benissimo sostituire la carne…copierò la tua bella ricettina colorata

    • 24 Luglio 2013 / 18:45

      Brava! Io non riesco ad avere questa costanza, ma più per pigrizia mentale…ogni volta che li mangiamo diciamo…che buoni, dopodomani massimo il giorno dopo li rifacciamo….e poi ci dimentichiamo!!!

  6. 24 Luglio 2013 / 21:38

    Che buono questo piatto! Lo faccio spessissimo con le verdure tritate finemente e aggiungendo in cottura una fogliolina di alloro che poi tolgo prima di servire.. noi lo amiamo molto… Se lo accompagni con spremuta d'arancia il ferro contenuto nelle lenticchie si assorbe meglio! W la natura!

  7. 25 Luglio 2013 / 3:39

    Grazie Vale!!!!! Ma lo sai che mi ricordavo qualcosa del ferro e raccontavo a una mia amica come fare per assorbirlo al meglio dai legumi, ma non ricordavo quale frutto fosse!!!! Grazie mille tesoro per avermelo ricordato!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *