Speedy pennette

Post veloce, veloce, come la preparazione di questo piatto…il tempo di aprire l’anta della dispensa, notare in primo piano una scatoletta di tonno, afferrarla, prendere dal frigo i pomodorini e le acciughe sott’olio…allungarsi per tirar giù una busta di pennette lisce e il gioco è fatto!

Pennette al profumo di mare
dosi per 3 persone

Ingredienti:
300 gr di pennette lisce;
1 scatoletta di tonno sott’olio (circa 160 gr);
6-7 filetti di acciughe sott’olio;
150-200 gr di pomodorini;
2 cucchiai di olio e.v.o.;
1 spicchio di aglio;
1 spruzzata di vino rosso;
prezzemolo fresco o secco;
facoltativo, ma caldamente consigliato, un po’ di peperoncino.

Procedimento:
Mettere l’olio in padella con uno spicchio d’aglio (e se si vuole un peperoncino). Una volta insaporito l’olio, buttare l’aglio e versare in padella i pomodori spezzettati. Cuocere per qualche minuto, poi aggiungere  i filetti di alici a pezzetti e la scatoletta di tonno sgocciolato. Sfumare con un po’ di vino rosso (insieme alle alici darà un bellissimo colore al piatto) e lasciar andare per un po’. Quando il sugo si sarà un po’ asciugato aggiungere 1 o 2 mestoli di acqua della pasta che nel frattempo avrete messo a cuocere e una spolverata di prezzemolo.
Scolare la pasta e condire aggiungendo un filo di olio a crudo (facoltativo).

N.B. La pasta è ottima anche fredda!

Simona Stentella
Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

19 Comments

  1. 27 Luglio 2013 / 12:40

    ma tu… non dovevi essere al lago??? XDXD un bacione cara 😉 ottima la pasta così …

    • 27 Luglio 2013 / 17:49

      Eh, eh….domani mattina lago! Oggi….lavatrici… e dolcetto in pentola, visto che la Chicca se l'è spazzolato in quattro e quattr'otto insieme al su babbo e alla su nonna!!!! 🙂

  2. 27 Luglio 2013 / 12:51

    Dove ci sono paste come questa, prelibate e veloci, ecco che arrivo di corsa! 🙂
    Un abbraccio e buon weekend, Simona!

  3. 27 Luglio 2013 / 14:24

    si si dev'essere una meraviglia … il vino rosso non l'ho mai provato …. ma basta poco che ce vo.-…… quanto prima di assaggia … bella anche la torta precedente anche mia suocera usava una cosa simile solo che era elettrica la petronilla e i dolci venivano una bontà …. buona estate … giusi_g

    • 27 Luglio 2013 / 17:51

      Di solito ci si mette il bianco, ma io lo avevo rosso e il risultato è stato un bellissimo colore…e anche uno splendido sapore! Grazie mille Giusi, ti mando un abbraccio grande grande

  4. 28 Luglio 2013 / 6:35

    buona buona. Vedo che in cucina siamo uguali, io apro l'anta ed il frigo ed è li che creo 🙂 Bravissima come sempre! Dolce domenica :*

    • 28 Luglio 2013 / 17:51

      Non puoi neanche immaginare quanto accada spesso!!!Grazie Vivi, poi appena riesco ci sentiamo per e-mail, l'idea c'è, ma non riesco a realizzarla!!!!!

  5. 28 Luglio 2013 / 16:14

    Domani mattina comprerò gli ingredienti e preparerò questa golosissima ricetta.Grazie per l'inizio settimana,trovo spesso difficoltà per preparare qualcosa il lunedì.
    Ciao Nadia

  6. 28 Luglio 2013 / 18:03

    Ciao Simona, proprio invitante e gustosa questa pasta, mi piace molto!!! Bravissima!!!
    Bacioni…

    • 29 Luglio 2013 / 13:15

      Ma davvero????? Allora anche te fai parte della nostra allegra combriccola dell'"apri la dispensa e vai!!!!"!!! Un bacione tesoro!

  7. 31 Luglio 2013 / 6:42

    Ci sono. Sono stranamente silenziosa, ma ti seguo…altro che speedy, devono essere ottime le tue pennette!!

    • 31 Luglio 2013 / 13:05

      Cara mia, io e te siamo in sintonia….anche io ho un momento molto "silenzioso"…sarà il caldo…e il pc brucia, sarà il periodo di lavoro intenso, sarà la frenesia, ma riesco a stare poco al computer!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *