Crostata di farro ai lamponi e mirtilli

Che dolce fare, quando ti accorgi che hai una gran voglia di qualcosa di buono, ma hai solo un uovo nel frigo?
Se poi ti accorgi che la farina è finita potresti cadere nella disperazione più assoluta…ma poi, dalla dispensa, la soluzione al problema…e non un semplice surrogato, ma LA Soluzione al dramma!
Una soluzione con la “S” maiuscola! Che si rivela più accattivante dell’idea che aveva generato il problema…ok, comincio a non capire più quello che sto scrivendo e inizio ad incartarmi col discorso….ecco perché passo immediatamente alla ricetta…buonissima davvero, tanto che è finita velocissimamente…e oggi misà tanto che la andrò a ri-preparare un’altra!

Crostata di farro ai lamponi e mirtilli

Ingredienti:

250 gr di farina di farro;
120 gr di burro;
100 gr di zucchero;
1 uovo;
1 cucchiaino di lievito per dolci  (io uso un mix di  cremor tartaro e bicarbonato);
1 cucchiaino di aroma naturale di vaniglia;
1 cucchiaino di aroma naturale di limone o la buccia grattugiata di 1/2 limone;
marmellata di lamponi e marmellata di mirtilli.


Procedimento:
Preparare la pasta frolla mescolando in una ciotola la farina, il burro fuso, lo zucchero, l’uovo e tutti gli altri ingredienti. Lavorare velocemente la pasta. Formare una palla e metterla in un sacchetto per congelatore, sigillarlo e riporlo in frigo per circa mezz’ora.
Prendere le marmellate e mescolarle insieme. Per questa dose va benissimo mezzo vasetto di una e mezzo di un altro, ma la marmellata è, ovviamente, un gusto personale per quanto concerne la quantità.
Trascorsa la mezz’ora riprendere l’impasto stenderlo nella teglia imburrata e infarinata e stendere la marmellata.
Cuocere per circa 30-35 minuti in forno statico a 180°.

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

44 Comments

    • 5 settembre 2013 / 20:16

      Grazie Ileana!!!A noi è piaciuta moltissimo, anche se ad essere onesta avrei preferito mettere meno burro, solo che era la prima volta che usavo questa farina così ho usato dosi classiche senza osare troppo!!!

    • 5 settembre 2013 / 20:19

      La fetta non c'è più, sono finite anche le briciole!!!!… ma visto il successo riscosso la ripreparo e ti faccio un fischio!!!! Un bacione e buona serata!

  1. 5 settembre 2013 / 16:41

    Buonissima, Simona! La farina di farro è la mia passione. Splendida idea utilizzarla per una crostata!
    Un caro abbraccio e buona serata!
    MG

  2. 5 settembre 2013 / 19:07

    mi sono immedesimata nella disperazione di qualcosa di dolce!!!la tua crostata è troppooooo!!!!!!!!!!!!!!la voglio anche io!
    baci simona

    • 5 settembre 2013 / 20:22

      Guarda Simo, se mi prende il raptus, è un macello!!! Il dolce per me è un richiamo irresistibile, se mi va devo trovare il metodo per ottenerlo!!!! 🙂 Un abbraccio e grazie per la visita!

  3. 5 settembre 2013 / 19:17

    voglio provare la farina di farro la vedo sempre ma non la prendo mai! che rabbia quando si vuole fare un dolce e mancano gli ingredienti! sei stata bravissima!!

  4. 5 settembre 2013 / 19:33

    mmmm sono i dolci che preferisco con i frutti di bosco ….
    da mettere in lista la farina di farro io non la uso mai … e via che si prova … grazie fonte di ispirazione … baci
    giusi_g

    • 5 settembre 2013 / 20:26

      Anche io adoro i frutti di bosco….in particolare le more!!!! Ti dicono niente!?!?!?!? 🙂 ….e ora mi vengo a leggere il bel resoconto della tua raccolta cara Giusi!!!

  5. 5 settembre 2013 / 20:42

    Ciao Simo! 🙂 Adoro le crostate così, rustiche e golosissime… prendo nota! 😀 A volte avere pochi ingredienti a disposizione è un bene! 😀 Complimenti e un abbraccio forte forte :**

    • 5 settembre 2013 / 21:11

      Ciao Vale!!! Hai proprio ragione, ci credi che le ricette migliori mi sono riuscite quando mi mancavano gli ingredienti???? 🙂

  6. 5 settembre 2013 / 20:55

    Ciao Simona, la crostata è forse il mio dolce preferito, con la farina di farro deve essere una vera bontà, bravissima!!!
    Bacioni…

    • 5 settembre 2013 / 21:12

      Anche io adoro le crostate…quando ero piccola, mia nonna me le doveva nascondere perché ero capace di mangiarne intere!!! Continuano a piacermi alla follia!!! Un abbraccione carissima Ely!

  7. 5 settembre 2013 / 21:26

    Mai disperare, Santa Crostata ci viene sempre in aiuto e che crostata che hai fatto, ottima 🙂

    • 5 settembre 2013 / 21:36

      Ahahahahah, guarda Dani, hai proprio colto nel segno con questa frase!!! La crostata quando hai bisogno c'è sempre!!!!! 🙂 Grazie della visita e buona serata!

  8. 6 settembre 2013 / 0:30

    Che bella la tua crostata , bellissima idea quella di mescolare due marmellate !
    Buon weekend

    • 6 settembre 2013 / 4:12

      Grazie mille! Sono contente di sentirti, era un sacco di tempo! Spero vada tutto bene! Passa anche tu uno splendido fine settimana! Un bacio!

  9. 6 settembre 2013 / 7:48

    Che bontà che deve essere Simo, proprio l'altro giorno volevo acquistarla ma non l'ho fatto, la prossima volta la metterò nel carrello della spesa.
    Un mega kiss!

    • 6 settembre 2013 / 11:39

      Grazie Vivi!!!! è stata davvero buonissima, provala mi raccomando!!! E' una farina che non va dimenticata!!!

  10. 6 settembre 2013 / 19:03

    Semplicemente meravigliosa!!!! Bravissima, un bacione

  11. 7 settembre 2013 / 9:41

    Ciao simona!! Ti ringrazio per essere passata sulle mie pagine e aver lasciato traccia.. Grazie anche per quello che hai scritto.. sono lusingata! E' un piacere essere qui ave trovato questo tuo spazio: complimenti! ti seguo anche io con piacere!
    a presto,
    Barbara

    • 7 settembre 2013 / 12:59

      Che piacere vederti qui Barbara! Grazie mille! Le parole che ho scritto sono tutte meritatissime!!! Un abbraccio!

  12. 7 settembre 2013 / 12:42

    Ciao Simo! Che meraviglia!!! Mi hai fatto venir voglia di impastare una bella crostata per la colazione di domani, ti sei superata e' bellissima! Passa un buon week-end! A presto!

    • 7 settembre 2013 / 13:01

      Guarda Chiara io la rifarò al più presto, perché mi è davvero piaciuta!!! Un bacione grande

  13. 7 settembre 2013 / 19:14

    Ciao simona, se lo accetti e ti fa piacere ho un premio per te sul mio blog ^_^
    Un baciotto ^_^

  14. 8 settembre 2013 / 9:51

    Simo che buonaaaa!!!
    Ho visto il post solo ora perchè sono stata a letto con un febbrone da cavallo!!!
    Fa venire l'acquolina in bocca, appena riesco la provo!

    • 8 settembre 2013 / 13:03

      Ciao e bentornata!!!! Mi dispiace per la tua febbre, spero sia tutto passato!!! Un bacione immenso!

  15. 8 settembre 2013 / 15:41

    Piacere di conoscerti mi sono aggiunta vengo da conosciamoci…buona domenica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *