Un dono speciale

I doni ricevuti dalle persone che amiamo
hanno un sapore diverso.
Se poi sono preparati in casa,
diventano ancora più preziosi e speciali
…per me valgono più dell’oro.

Questa torta nasce per una meravigliosa
marmellata di nespole e limoni
fatta dai miei zii.

Appena ho aperto il vasetto e l’ho assaggiata,
con il suo gusto fresco e avvolgente,
lei aveva già scelto da sola come essere preparata…
Ho dovuto solo saperla ascoltare.

Torta integrale con marmellata
di nespole e limone
(senza burro, senza uova)

Ingredienti

400 gr di farina integrale
200 gr di farina 0
300 gr di zucchero di canna chiaro
3 tazzine da caffè di olio e.v.o. (180 ml ca)
3 tazzine da caffè di latte (latte vegetale per i vegani) (180 ml ca)
il succo spremuto di 1 arancia
la buccia grattugiata di 1 arancia e di 1 limone
3 cucchiaini di maizena
2 cucchiaini di bicarbonato
1 vasetto di marmellata di nespole e limone
zucchero a velo q.b. per la decorazione

Procedimento

  1. Unire in un recipiente le farine, lo zucchero, la maizena, il bicarbonato e le bucce grattugiate degli agrumi.
  2. Mescolare con una forchetta e unire i liquidi
    (aumentarne o diminuirne la dose in base a quanto verranno assorbiti dalle farine).
  3. Lavorare velocemente l’impasto che avrà la consistenza di una frolla un po’ appiccicosa.
  4. Riporre in frigo per una mezz’ora.
    Riprendere l’impasto e dividerlo in due parti.
  5. Con una parte foderare il fondo di una teglia di circa 23 cm di diametro, oliata e infarinata, spalmare sopra la marmellata e ricoprire con il secondo disco di pasta.
  6. Cuocere in forno statico a 180°per 40 minuti.
    Sfornare, lasciar raffreddare e spolverare di zucchero a velo.

 

Firma 2

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

40 Comments

  1. 31 gennaio 2014 / 20:12

    Che meraviglia, che golosità, bravissima………

  2. 31 gennaio 2014 / 20:17

    dev'essere strepitosa … non ho mai provato questa marmellata ….mi metti molta curiosità …chiederesti agli zii come la preparano??? … le foto sempre stupende … bacioni giusi_g

  3. 31 gennaio 2014 / 21:26

    che buona, amo le confetture fatte in casa, ne faccio spesso, avendo un pò di alberi di frutta….. sai bene che abbonda sempre tutto…
    complimenti per la torta ha un aspetto molto invitante.
    Ciao a presto ti aspetto da me…..

    • 10 febbraio 2014 / 5:37

      Che fortuna!!! Io ho solo due alberi di limoni e uno di caki ( questo però a casa di mia mamma)…purtroppo il mio giardino è piccolo, e attualmente pieno zeppo di giochi per la Chicchetta, tra altalene, scivoli e casette varie, ma mi sto attrezzando per sfruttare gli angoli e i vasi che ho nelle tre terrazze!!! A marzo, appena è il momento mi metterò in produzione!!!! Un abbraccio!

  4. 31 gennaio 2014 / 21:34

    Questa torta e' favolosa Simona, bravissima, la marmellata la rende speciale, fatti dare la ricetta, 😉 buon weekend e tanti bacioni!!!Laura.

    • 10 febbraio 2014 / 5:38

      Grazie Laura….purtroppo essendo intollerante alle uova cerco di darmi una regolata e, quando posso, sperimento per evitare di mangiarle quotidianamente….così mi riservo i piccoli sgarri per le occasioni!!!

  5. 31 gennaio 2014 / 21:50

    Bravissima Simona! Ho preparato oggi la mia consueta torta integrale e mi sono 'scappate' due uova 🙂
    Per il mio attuale regime alimentare la tua, oltre ad essere deliziosa, é perfetta!!!
    Buon weekend!

    • 10 febbraio 2014 / 5:40

      Maryyyyyyyy, facciamoci forza!!! Io non riesco a mantenere una linea decisa…ho certi sbandamenti!!! Speriamo di riuscire a migliorare sempre di più!
      Un abbraccio!!!

  6. 31 gennaio 2014 / 22:03

    Simona sicuramente la marmellata preparata con amore dai tuoi zii rende questa torta ancora più buona e sana.
    Buon w.e.
    Enrica
    P.s. in questi giorni spero di riuscirti a dare la ricetta per il naspro

    • 10 febbraio 2014 / 5:41

      Ciao Enrica!!!! Non vedo l'ora di mettere le mani sulla ricetta di tua mamma!!! Un abbraccione!!!

  7. 31 gennaio 2014 / 22:43

    Hai ragione, i doni fatti con le proprie mani valgono molto di più, contengono più amore! Ottima la torta e golosa questa marmellata! Buon fine settimana, un abbraccio!

  8. 31 gennaio 2014 / 23:05

    La marmellata di nespole non l'ho mai provata! La torta è molto buona di sicuro!!
    Bacioni Simo <3

  9. 1 febbraio 2014 / 7:19

    Buonissima!! Nespole e limone?! Ma che meraviglia è questa?…la bravura in cucina deve essere di famiglia!

    • 10 febbraio 2014 / 5:44

      Loro sono davvero bravissimi!!! E, in particolare, mio zio è un vero appassionato di cucina!
      Sicuramente ci piace molto mangiare e fare pranzi tutti insieme!!! 😀

  10. 1 febbraio 2014 / 7:22

    Che abbinamento favoloso Simona, mi piace moltissimo questa torta, ne mangerei volentieri una fettina ora!
    Bravissima, un bacione

  11. 1 febbraio 2014 / 8:19

    Ciao Simona, deve essere speciale la torta con questa marmellata!hai ragione questi sono i regali che contano davvero!ti auguro un buon sabato…..bacioni simona

    • 10 febbraio 2014 / 5:46

      Grazie Simooooo, e scusa ti rispondo con una settimana di ritardo, ma tu potrai capirmi, tra la famiglia e la casa al pc riesco a starci davvero pochino!!! Un bacioneeeeeeeee

  12. 1 febbraio 2014 / 9:21

    Conosco le nespole ma marmellate pronte non ne ho mai trovate. Il dolce è favoloso quindi si può usare anche altra confettura …in mancanza dell'originale.Grazie e buona fine settimana.

    • 10 febbraio 2014 / 5:47

      In effetti le marmellate pronte di nespole mai sentite!!! Sì, si…la settimana dopo ho fatto la stessa torta con la crema di nocciole biologica…l'ho fatta scaldare un po' a bagnomaria e ci ho versato un vasetto!!! Non ti dico come era venuta!!!!!

  13. 1 febbraio 2014 / 9:30

    La dolcezza non è solo in questo meraviglioso dolce, ma anche nelle tue parole. Splendido modo per dare importanza ad un meraviglioso dono.
    Bravissima, assaggio volentieri ^_^

  14. 1 febbraio 2014 / 9:33

    è molto invitante e favolosa questa torta!! Bravissima cara Simona!! Buona giornata! 🙂

  15. 1 febbraio 2014 / 16:12

    le cose casalinghe hanno un valore incalcolabile 🙂 e la tua torta rende perfettamente onore alla marmellata!

    • 10 febbraio 2014 / 5:50

      Ciao Letizia! Non cìè una cosa che io ami di più che usare ingredienti di cui ho la certezza della provenienza…mi fa apprezzare il doppio quello che mangio!

  16. 2 febbraio 2014 / 7:20

    a me sembra favolosa!! Il colore dell'oro è veramente eccezionale! Sai che gusto! bacioni

    • 10 febbraio 2014 / 5:51

      Guarda Marina, la foto è leggermente sovraesposta perché l'ho fatta con le luce calde di casa di sera e era molto scura, ma il colore della torta era proprio così! Un abbraccio!

  17. 2 febbraio 2014 / 20:34

    Ciao Simo, qui il tempo non ha assistito molto: vento e pioggia! E domani si torna al lavoro… mi ci vorrebbe proprio una fetta di questa torta con questa buonissima marmellata, un bacio e buona settimana

    • 10 febbraio 2014 / 5:53

      Carlaaaaaaa, perdono! Ti rispondo con una settimana di ritardo! Ma in ogni caso si ritorna a lavoro lo stesso!!! 🙁 Speriamo nel tempo di oggi per sollevarci l'umore!!!

    • 10 febbraio 2014 / 5:54

      Grazie Enrica!!! Tanto alla fine l'amore è il miglior ingrediente per tutte le ricette! 🙂
      Un bacione!

  18. 3 febbraio 2014 / 17:27

    Nespole e limoni un abbinamento intrigante, una torta da provare anche con altre marmellate. Grazie per la ricetta e buona settimana col sorriso, nonostante il grigiore 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *