Pan brioche al cioccolato con mdp


Oggi vi lascio la ricetta di un pan brioche al cioccolato realizzato con la macchina del pane. Perfetto per la colazione o per la merenda dei bambini…è sano, goloso e facilissimo da preparare visto che l’unica fatica sarà inserire gli ingredienti nella macchina!
Come sapete ho una vera passione per gli elettrodomestici da cucina, quelli che ti semplificano la vita per intenderci, ma che ti permettono anche di esprimere la tua creatività in cucina…oggi ho scoperto una nuova, modernissima macchina del pane! Un modello di ultima generazione che ha davvero catturato la mia attenzione.
Sto parlando della macchina per il pane Panasonic.

La trovo bellissima…compatta, funzionale e dal design accattivante.
Ha 33 programmi e un sensore che misura la temperatura esterna e quella interna per avere una cottura perfetta, inoltre ha un dispenser che permette di dosare in anticipo frutta secca, cioccolata e tutto ciò che si vuole aggiungere al nostro preparato e che dovrebbe essere messo in un secondo momento a mano. Inoltre ha un altro dispenser per il lievito che, come saprete, non deve entrare in contatto con i liquidi e con il sale prima di un determinato momento.

Si capisce che sono stra-curiosissima di provarla?

Nel frattempo vi lascio questa ricetta fatta con la mia macchina del pane che è un po’ vecchiotta, ma sempre ben funzionante!
A noi è piaciuto moltissimo, alto soffice e con le gocce di cioccolato. Cosa chiedere di più?

Pan brioche al cioccolato
(con macchina del pane)

Ingredienti per un formato da 1250 g circa
– da inserire in questo ordine –

2 uova intere
120 g di olio extravergine di oliva
300 g di latte parzialmente scremato
750 g di farina 00
1 bustina di lievito secco (6-7 g circa)
100 g di zucchero semolato
al segnale acustico
100 g di gocce di cioccolato
la buccia grattugiata di 1 limone bio

Procedimento

  1. Inserite nella macchina del pane gli ingredienti nell’ordine indicato.
  2. Dopo aver inserito la farina create con il dito un piccolo affossamento (senza arrivare ai liquidi!) all’interno della farina dove verserete il lievito.
  3. Aggiungete lo zucchero a diretto contatto con il lievito. Chiudete la macchina e impostate il programma dedicato ai dolci impostando il peso e il livello di doratura.
  4. Al segnale acustico aprite il coperchio ed aggiungete le gocce di cioccolato e la buccia grattata del limone.
  5. Richiudete e attendete la cottura ( nella mia macchina del pane circa 3h ).
  6. Sformate il pane e mettetelo a freddare su una gratella.

Se vi piace l’abbinamento arancia-cioccolato potete grattare anche la buccia di un’arancia bio da aggiungere all’impasto. Il profumo che si sprigionerà sarà davvero unico!

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

2 Comments

  1. 25 marzo 2018 / 8:55

    …questo sarebbe perfetto per le colazioni di casa mia cara Simo!
    Ci faccio un pensierino, la macchina del pane mi alletta assai… 😉

    • 25 marzo 2018 / 9:39

      Non te ne pentirai Simo! Credimi, è una bomba! Buona Domenica amica mia…e grazie! <3 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *