Un buongiorno al profumo di cannella!

Siccome si dice che chi ben comincia è a metà dell’opera, per potermi garantire almeno la possibilità di una giornata positiva la mattina ho l’assoluta necessità di sedermi con calma, bere una tazza di caffè e latte e mangiare qualcosa di gustoso e invitante! Continuo così con le mie proposte per la colazione senza burro e senza uova…
Stavolta la ricetta, l’ho trovata nel blog Incontriamoci in cucina io, purtroppo, non avevo i mandarini, quindi ho usato due piccoli limoni, ma al più presto proverò la versione originale perché penso che il profumo del mandarino si sposi perfettamente con la cannella!
La ricetta originale prevedeva un bellissimo pan brioche, ma io ho fatto queste lumachine perché, ad essere sincera, riesco a tenere più sotto controllo le quantità se alla mattina non ho la libertà di affettare ma ho, già pronte, delle porzioni ben definite!
In questo caso il peso di ogni lumachina è 35 g, per un apporto di circa 135 calorie.
L’unica raccomandazione è seguire attentamente la cottura, nel caso si decidesse di farli di questa dimensione, perché cuociono davvero velocemente ed è preferibile toglierli appena raggiunta la cottura per non rischiare si asciughino troppo visti i pochissimi grassi presenti…
Il risultato è stato davvero apprezzato, un pane profumatissimo, molto goloso e che si mantiene benissimo, chiuso in una busta, anche nei giorni successivi.

Lumachine alla cannella

Ingredienti:


400 gr di farina;
185 ml di latte;
25 ml di olio e.v.o.;
100 gr di zucchero;
10 gr di miele;
2 cucchiaini colmi di cannella;
la buccia grattugiata di un limone
1 bustina di lievito di birra.


Procedimento:
Far sciogliere 50 gr di zucchero e il miele nel latte. Quando si sarà raffreddato mettere nell’impastatrice la farina, la scorza del limone e il bicchiere di latte. Mescolare e aggiungere anche l’olio. Continuare a mescolare fino a quando l’impasto si sarà incordato (la pasta si deve arrampicare su per il gancio in un unico blocco).
Lasciar lievitare nel forno spento con la luce accesa fino al raddoppio.

Dividere l’impasto in palline di circa 40 gr (dopo cotte peseranno un po’ meno), quindi farne dei cilindri, schiacciarli col mattarello e mettere lungo un bordo del cilindro schiacciato un mix dello zucchero restante con la cannella (io ne ho messo 1 cucchiaino per lumachina).

Arrotolare prima la pasta su se stessa e poi formare le lumachine avendo cura di mettere l’estremità sotto la lumachina prima di poggiarla sulla teglia coperta da carta da forno (per evitare che in lievitazione, gonfiandosi, si aprano).
Far lievitare nel forno fino al raddoppio e quando sono pronte spolverarle con il mix di zucchero e cannella avanzato.
Cuocere in forno statico a 180°per 15 minuti.

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

37 Comments

  1. 20 Set 2013 / 20:51

    Wow .. ho l'acquolina in bocca… sicuramente una favola..
    un saluto Elisa

  2. 20 Set 2013 / 23:01

    Nooo, ma sono stipende, io poi adoro la cannella, appena provi la ricetta con i mandarini naturalmente voglio il post, queste le devo provare.Un bacione e a presto:-)
    Sara

    • 21 Set 2013 / 6:42

      Guarda Sara, già così sono buonissime e profumatissime, ma appena le farò coi mandarini ti farò sicuramente sapere!
      Un abbraccio e buona giornata!

  3. 20 Set 2013 / 23:49

    Favolosa, grazie della ricetta!!

  4. 21 Set 2013 / 5:57

    ma io mi prendo tutto il vassoio!!! come fai a calcolare le calorie di un piatto? ^_^ grazie ^_^

    • 21 Set 2013 / 6:47

      Lo calcolo in modo molto semplice: carta penna e calamaio!!! 🙂 nel senso che vado su internet in uno dei vari stimatori di calorie, inserisco ingrediente per ingrediente le quantità le sommo e poi divido in base al peso….ecco perché ho scritto circa, a volte le calorie possono variare di qualche sciocchezza in base alla marca del prodotto che usi o anche dello stesso stimatore di calorie! 🙂

    • 21 Set 2013 / 9:52

      ma grazie non sapevo che esistessero questi siti!! ^_____________^

  5. 21 Set 2013 / 6:13

    Simona che meraviglia!
    Adoro la cannella e questi panini sono bellissimi!

    Brava come sempre, buona giornata!

  6. 21 Set 2013 / 7:08

    Ciao! Queste lumachine sono davvero deliziose! Complimenti! Un abbraccio e buon we
    Paola

  7. 21 Set 2013 / 7:45

    ma quanto sono buone!!!complimenti per questa ricetta, vorrei saperli fare anche io!!!
    buon we simona

  8. 21 Set 2013 / 8:59

    Ciao Simona 🙂 La cannella mi piace tantissimo e queste lumachine devono essere deliziose! Bravissima, complimenti! 🙂 Un abbraccio forte e buon weekend :**

  9. 21 Set 2013 / 11:39

    Mmmmhh Simona…. iniziare la giornata così, ma anche intervallarla con qualche spuntino ^_^, è davvero delizioso!! Complimenti di cuore!

    • 21 Set 2013 / 13:02

      Ahahahahahaha…ma poi ti dico di più…la mattina mi regolo meglio perché sono monoporzioni, ma al giorno passare in cucina e prenderla una al volo è un attimo!!!!!
      Un bacione!!!

  10. 21 Set 2013 / 20:42

    Ciao Simona, belle e sicuramente buonissime queste lumachine, mi piace molto la cannella!!! Bravissima!!!
    Bacioni, buona domenica…

    • 22 Set 2013 / 4:50

      Grazie Ely…la cannella è unica, specie in autunno e in inverno ti avvolge e ti coccola che è una bellezza!
      Ti auguro una splendida domenica!

  11. 21 Set 2013 / 20:46

    colazione dopopasto e merendina poi se di sera ti viene un languorino … tanto sono leggere …. mamma che buone saranno … state ??? spolverate tutte ??? uffy sempre a bocca asciutta … baci giusi_g

    • 22 Set 2013 / 4:57

      Io amo la colazione e adoro le brioches…ne ho fatte con cioccolata, senza cioccolata, con l'uvetta, con la marmellata, senza marmellata…insomma veramente una bella varietà…ma queste sono state tra le mie preferite! Cero, a te che la cannella non piace….una bella sostituzione con la marmellata non la nega nessuno!!!!! 🙂

  12. 21 Set 2013 / 20:47

    Leggere e golosissime, Simona! E senza sensi di colpa!
    Un abbraccio e buona domenica!
    MG

    • 22 Set 2013 / 4:59

      Eh si….ma tra l'altro assaporando certe pietanze, magari fatte con pochi grassi…ti viene da chiedeeti….ma perché prima esageravo tanto??????

    • 22 Set 2013 / 7:30

      La presentazione è come sempre fantastica, belle foto e dettagliate info nutrizionali 🙂 Anche io uso poco burro, devo dire però che quando facciamo le cene tra amici "ognuno porta qualcosa" essendo i miei prodotti meno grassi e friabili di quelli di pasticceria non sempre sono stati apprezzatissimi…ma a me piace lo stesso, quindi 😉

    • 22 Set 2013 / 7:54

      Grazie Chiara! Hai ragione, magari le preparazioni più salutari non sempre sono apprezzate, ma ti dico che ho a casa uno dei libri di alta pasticceria più famosi che esistono….e non ho fatto mai una di quelle torte, perché per torte di 18 cm di diametro ci sono dosi di burro e zuccheri che la mia coscienza non mi permette neanche di concepire!!!
      Un abbraccio!

  13. 22 Set 2013 / 19:52

    Cioa Simona, che buone queste lumachine, davvero per una colazione speciale; anche a me piace sedermi e prendermi un attimo, proprio un attimo, prima della bolgia! Bacione

    • 23 Set 2013 / 20:52

      Hai detto bene…la bolgia!!! Quell'attimo sembra il rallentatore dei film!!!! Grazie del passaggio cara!

  14. 23 Set 2013 / 11:23

    gnamme gnam I love cannella! Rinvio da tempo la preparazione della cinnamon rolls simili a quelle dell'Ikea che ogni volta prendo puntualmente!
    Sono da provare le tue dunque, assolutamente. E poi l'apporto calorico è fantastico! Sempre più brava Simo! UN mega kiss

    • 23 Set 2013 / 20:53

      Non li ho mai mangiati…ma all'ikea ci sono stata solo una volta!!! 🙁 devo riandarci assolutamente, ma la chicca per ora non tollera i viaggi più lunghi di 40 minuti…Viterbo limite massimo!!!!!

    • 26 Set 2013 / 20:41

      Va meglio…per fortuna il mio we è iniziato oggi visto che stamani ho lavorato e poi non sono di turno fino a lunedì! meno maleeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *