Bevanda rinfrescante alla pera e limone

bevanda-pera-e-limone2

Eccomi di nuovo a casa, la routine è ripresa a pieno regime e io non mi sono fatta mancare qualche riflessione, qualche attimo di isterismo puro, qualche buon proposito e qualche attimo di smarrimento.
Ma questo è tipico del mio carattere e di questo periodo che per me rappresenta il vero capodanno!

Puntuale come un orologio è arrivata la mia scaletta, i punti salienti del mio rinnovamento che è stata inaugurata da un taglio netto ai capelli ( e se non è determinante questo, non saprei davvero cosa altro potrebbe darmi lo sprint giusto! )

Il programma prevede nell’ordine:

  1. . Rispolverare la dieta che tiene sotto controllo le mie intolleranze, ma che fondamentalmente è il classico schema della dieta mediterranea.
    Tanta frutta, tanta verdura, tanto pesce, poca carne da assumere in modo dissociato. In un pasto verdure e carboidrati, nell’altro proteine e verdure.
  2. Ritagliarmi un quarto d’ora al giorno in assoluta tranquillità per eseguire gli esercizi per mantenere in buono stato la mia schiena, davvero molto malconcia.
  3. Riuscire a fare una piccola passeggiata quotidiana senza alcuno scopo, senza pensare a nulla, solo per guardarsi intorno e respirare l’aria che per me in questo periodo dell’anno ha un profumo particolare.
  4.  Cercare di ascoltare i notiziari il meno possibile, il minimo indispensabile. Questo, a dire il vero, non sarebbe molto corretto, ma momentaneamente necessario  per il mio stato d’animo e per il mio equilibrio mentale.
  5. Dedicarmi alle mie passioni che, al momento fortunatamente, coincidono col mio lavoro per IFood, per la rivista IfoodStyle e con il blog.

bevanda-pera-e-limone4

Iniziamo subito il nuovo programma salutare con una bella bibita, da sorseggiare al posto di tutte le bevande gassate in commercio che spesso si comprano più per comodità che per effettivo piacere.
Si dice sempre, prendo qualcosa per gli eventuali ospiti…e poi magari ci vediamo costretti allo smaltimento forzato in prossimità della scadenza.

Sì, è vero…questa non è una vera ricetta.

Si realizza in un attimo, non ha dosi definite al 100 per cento visto che ognuno la può aggiustare come meglio crede in base ai propri gusti…Però vi garantisco che è una bibita sana buonissima e davvero dissetante.
Se volete dare ai vostri bimbi il brivido della bibita gassata, senza però riempirli di zuccheri in eccesso e sostanze non bene identificate, questa è la bevanda che fa per voi!
Io come base di solito uso il succo di pera biologico della Coop, il ViviVerdeBio (sia perchè mi fido abbastanza, sia perché è di facile reperibilità).
Lo zucchero di canna presente nel succo come dolcificante viene diluito dall’acqua e, con il succo di limone fresco appena spremuto, aggiungiamo anche quel tocco di freschezza e vitamina C.

bevanda-pera-e-limone1

Bevanda rinfrescante alla pera e limone
(dosi per 2 persone)

 Ingredients
  • 200 ml di succo di frutta bio alla pera
  • il succo di mezzo limone (o più se lo gradite)
  • Acqua frizzante (a piacere)
Instructions
  1. Spremete il limone e aggiungetelo al succo di pera.
  2. Aggiungete acqua frizzante a piacere. Mescolate bene e servite.
Notes
Potete servire questa bibita ai vostri ospiti adulti anche con cubetti di ghiaccio e aggiustare il sapore finale in base ai vostri gusti.
Io per esempio che vado matta per il limone lo aggiungo sempre a volontà.
Se non vi piacciono le bollicine potete sostituire l’acqua frizzante con l’acqua liscia senza problemi.

bevanda-pera-e-limone5

bevanda-pera-e-limone3

Buon fine settimana a tutti!

Firma 2

Simona Stentella
Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

2 Comments

  1. 25 Settembre 2016 / 15:17

    Ciaooo io mangio pochissima frutta fresca da sempre. Quella che mi piace uva fichi non posso troppo dolce, le albicocche da noi non sanno di niente. Mezza mela in inverno con maritozzo ma per via della glicemia è meglio poco. Sopperisco in altro modo. Buona questa bevanda non ce zucchero che solo quello della pera ogni tanto… Buona domenica.

    • 4 Novembre 2016 / 5:51

      Si è una bevanda rinfrescante e molto dietetica…davvero pochissime calorie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *