Torta Ida all’arancia…la ricetta originale!!!

Torta ida1

Ho già parlato di questa ricetta trovata nel quadernino di cucina di famiglia, ma finora avevo postato solo varianti della ricetta originale.

Per chi fosse interessato a provarla questa è la ricetta base…io la trovo deliziosa!
Un sapore semplice, fresco e genuino.
Inzuppato nel latte per colazione o merenda per me è davvero il massimo!

Cambiando argomento…
siete pronti per venire a scoprire
IFOOD???
Ci siamo quasi e siamo tutti emozionatissimi!!!
Se volete qualche piccola anticipazione cliccate QUI, il primo articolo ufficiale su di noi!!!!

Torta ida2

Torta Ida all’arancia
(dosi per 20 persone)

Ingredienti
500 gr di farina 0
350 gr di zucchero
6 uova
12 cucchiai di olio e.v.o. dal sapore leggero – 85 gr ca.
il succo e la buccia grattugiata di 2 arance
1 bustina di lievito
2 cucchiaini di aroma naturale di limone

torta ida3

Procedimento

Mettere in una ciotola le uova e lo zucchero,
quindi montare bene con le fruste.
Aggiungere al composto spumoso il succo di due arance,
l’olio e l’aroma naturale di limone.
Mescolare e unire la farina mescolata
con la bustina di lievito per dolci e le bucce grattugiate delle arance.

torta ida4

Versare nello stampo imburrato e infarinato.
(Io ho usato come stampo il fornetto Versilia da 24 cm di diametro e 10 cm di altezza,
ma andrà benissimo un qualsiasi stampo per ciambella).

Cuocere per 55 minuti a 170 °circa in forno statico.

torta ida5

 

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

14 Comments

  1. 19 Marzo 2015 / 16:18

    Sono dolci semplici che una piccola fettina potrei permettermela ma altrimenti andrebbe sprecata dolci mi sono proibiti. Siamo solo due per cui…mangio una fetta da qui.
    Buona serata

    • lacasadelconigliobianco
      Autore
      21 Marzo 2015 / 5:55

      Ma neanche a colazione puoi mangiare i dolci? 🙁

  2. giusi
    20 Marzo 2015 / 9:01

    uffa non ce l’ho uno stampo simile ma la devo proprio preparare mi ricorda il ciambellone di mia zia …..ero piccola ma me lo ricordo ancora …… bacioni
    vado a vedere di che si tratta ….

    • lacasadelconigliobianco
      Autore
      21 Marzo 2015 / 5:56

      Puoi farlo anche in una tortiera normale da 23-24 cm di diametro….non avrà la forma di una ciambella e si alzerà leggermente di meno, ma la prova inzuppo la supera lo stesso!!!! 😀

  3. 21 Marzo 2015 / 7:07

    Che bella torta e che bell’aspetto di primavera in questo post! Simo, io sono pronta per iFood, ……alla caricaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa…. un abbraccio

  4. 21 Marzo 2015 / 15:58

    Mamma mia che spettacolo! è altissimo e morbidosissimo….e me ne prenderei volentieri una fetta da inzuppare in un po’ di tè. 😛
    La tua nuova casetta è meravigliosa!

  5. 27 Marzo 2015 / 9:03

    La conosco molto bene questa torta …. come conosco bene anche Ifood, siete fantastici!!! Voi e la torta 🙂 Un bacione Simo

  6. 27 Marzo 2015 / 14:36

    Che bella questa torta, mi piace il colore, il profumo, la morbidezza…insomma non è che posso averne una fetta?
    Già stata su Ifood, siete un gran bel gruppo, vi seguirò sicuramente 🙂
    Un bacione e buon fine settimana

    • 27 Marzo 2015 / 20:19

      Grazie, siamo emozionatissime e felicissime, ancora non ci sembra vero!!! Grazie davvero di cuore! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *