Le mbriachelle con noci e mandorle

Filastrocca di capodanno:
fammi gli auguri per tutto l’anno:
voglio un gennaio col sole d’aprile,
un luglio fresco, un marzo gentile;
voglio un giorno senza sera
voglio un mare senza bufera;
voglio un pane sempre fresco,
sul cipresso il fiore del pesco;
che siano amici il gatto e il cane,
che diano latte le fontane.
Se voglio troppo, non darmi niente,
dammi una faccia allegra solamente.

(Filastrocca di Capodanno- Gianni Rodari)

Le mbriachelle con noci e mandorle

Ingredients
  • 750 g di farina 0
  • 300 g di zucchero
  • 250 g di vino rosso
  • 125 g di olio extravergine di oliva
  • 3 bicchierini di Alchèrmes home-made
  • 150-200 g tra noci e mandorle
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • cannella in polvere abbondante
  • la buccia grattugiata di 1 limone
Instructions
  1. Tritate in modo grossolano le noci e le mandorle.
  2. Mescolate tutti gli ingredienti aiutandovi con una forchetta.
  3. Appena possibile impastate con le mani e manipolate fino ad ottenere un impasto morbido.
  4. Create dei cilindri della dimensione di un dito e tagliateli alla lunghezza di circa 5-7 cm.
  5. Cuocete in forno statico su teglie ricoperte di carta da forno a 180° per circa 30 minuti.
Notes
Perfetti per accompagnare il caffè, ma anche inzuppati nel vino, nel vin santo o in un vino liquoroso.

Che il nuovo anno vi porti tanta serenità

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

2 Comments

  1. 19 Dicembre 2017 / 18:46

    cara Simo, presto vedrai la ricetta di questi biscotti anche sul mio blog…li ho provati e sono fantasticiiiiiiiiiii

  2. 24 Dicembre 2017 / 11:25

    Che biscotti gustosi! Come sempre bellissime le foto delle tue ricette!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *