Pumpkin Pie senza glutine

Pumpkin pie senza glutine con stevia

La Pumpkin pie è una ricetta tradizionale americana che viene realizzata durante il periodo autunnale e che è diventata il simbolo della festa di Halloween e del Giorno del Ringraziamento.
A base di zucca e spezie questa torta è un simbolo che non può non essere realizzata in questo periodo. La mia versione è naturalmente gluten free ed è anche priva di zucchero, sostituito in questo caso dalla stevia.
Il gusto della crema è irresistibile, dolce e profumato grazie alla cannella, la noce moscata e lo zenzero. La base realizzata con olio, farina di riso integrale bio e grano saraceno è croccante e friabile…
L’autunno ha i colori e i profumi di questa torta, provatela e non vi pentirete.

Pumpkin pie senza glutine
(dose per una base di circa 26 cm)

Ingredienti

Per la base
300 g di farina di riso integrale bio
50 gr di farina di grano saraceno bio
120 g di olio di semi bio
50 g di stevia
2 uova bio
1/2 bustina di lievito per dolci
la buccia grattugiata di 1/2 limone bio

Per il ripieno
500 g di zucca pulita
3 uova bio
2 cucchiai di farina di riso integrale bio
1 yogurt bio
20 g di stevia
1/2 cucchiaino di cannella in polvere
1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
Una punta di noce moscata
1/2 buccia di limone grattugiato

Procedimento

  1. Pulite la zucca, tagliatela a cubetti e cuocetela a vapore per circa 20-25 minuti.
  2. Preparate la base mettendo in un recipiente tutti gli ingredienti della base e mescolate. Se la base dovesse risultare troppo slegata unite qualche goccia di acqua fino a che l’impasto risulterà compatto, quindi mettetelo in frigo per circa mezz’ora dentro a una bustina del gelo.
  3. Prendete la zucca e mettetela in un mixer insieme agli altri ingredienti e frullate.
  4. Mettete della carta da forno bagnata sulla teglia, quindi distribuite l’impasto creando anche dei bordi rialzati, Con una forchetta bucherellate la base.
  5. Versate la crema di zucca dentro la base e mettete in forno statico a 180 gradi per circa 45 minuti.
  6. Fate raffreddare benissimo la torta prima di tagliarla.
  7. Se vi fa piacere potete decorare la torta con ciuffetti di panna o cioccolato.

Tornerà l’autunno, quello vero. La tazza di tè fumante, l’odore di castagne, le foglie stanche della stanchezza giusta, i compiti dei figli da finire, le malinconie che tornano da chissà dove e io che infilo un cappotto e vado a chiedere al cielo come sta.
(Fabrizio Caramagna)

Pumpkin pie senza glutine con stevia
Simona Stentella
Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *