Crostini verza, patate e pancetta

Buona Domenica a tutti!
Lo so, non sono molto presente in questo periodo,
ma tra gli impegni e gli imprevisti che una normale quotidianità
ti riserva…è passato un altro mese senza che neanche me ne accorgessi.
Oggi propongo un piatto particolare,
il piatto con cui ho girato lo spot pubblicitario per i Fratelli Beretta.
Il piatto è semplicissimo e gustoso e lo presenterò
a Novembre, durante il mio prossimo intervento
al programma televisivo Casa Alice su AliceTv
(canale 221 del digitale terrestre).
Ottimo come antipasto, spalmato su fette di pane toscano, ma
buonissimo anche come un contorno sostanzioso.
è un piatto che a casa mia, da che ho memoria,
non è mai mancato con l’inizio della stagione fredda.

 Crostini con verza, patate e pancetta

Ingredienti

700 gr di verza pulita
700 gr di patate pulite
200 gr di pancetta affumicata Beretta
40 gr di olio
2 spicchi di aglio in camicia
3 rametti di rosmarino
Sale

Procedimento

  1. Lessare la verza con le patate in acqua salata
  2. (Tagliare il cavolo verza prima a metà, poi ancora a metà, quindi affettarlo e metterlo in una pentola.
  3. Pelare le patate e metterle intere insieme al cavolo.
  4. Coprire di acqua, salare e accendere il fuoco.
  5. Portare a bollore e cuocere una mezz’oretta)
  6. Mettere in una padella 40 gr di olio e.v.o.,
  7. rametti di rosmarino, 2 spicchi di aglio in camicia schiacciati e,
  8. appena l’aglio inizia a colorire,
  9. unire la pancetta affumicata.
  10. Far rosolare.Scolare le verdure.
  11. Schiacciare grossolanamente le patate,
  12. strizzare la verza e unirla alle patate in un recipiente.
  13. Versare sopra alle verdure ben amalgamate la padellina con la pancetta e l’olio.
  14. (Togliere gli spicchi di aglio)
  15. Regolare di sale. Mescolare con una forchetta e mettere in frigo a riposare.
  16. Spalmare il composto su fette di pane toscano

Firma 2

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

4 Comments

  1. 26 ottobre 2014 / 15:28

    ciao Simona, come stai? buonissima questa verza e patate…la piccola tutto ok?un bacione:)simona

  2. 26 ottobre 2014 / 17:56

    Avevo fatto crostini con verza e formaggio ora ho un altra versione ottima da fare. Grazie e buona domenica.

  3. 27 ottobre 2014 / 20:11

    mmmmmm spettacolare … penso che mi piacerà tantissimo … questa ricetta la provo sicuramente … grazie dei consigli e complimenti a te … sei nel mio cuore … un abbraccio grande grande
    giusi

  4. 27 ottobre 2014 / 21:59

    Ciao Simona, anch'io non sono molto presente in questo periodo ma sono passata molto volentieri a salutarti e cosa trovo? Una ricetta che mi serviva per utilizzare del cavolo che ho in frigo da qualche giorno! Grazie!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *