Crema di zucchine e scalogni alla menta

Crema di zucchine e scalogni alla menta

Ogni tanto risorgo…ogni tanto arriva un momento in cui mi fermo e improvvisamente tutto rallenta e riesco a guardarmi intorno.
Tutto inizia ad assumere un contorno ben preciso e le giuste dimensioni. Il tempo inizia a dilatarsi…e sembra che le giornate siano anche più lunghe.
Seguo orgogliosa e impaurita i progressi di mia figlia, la sua autonomia mi restituisce la libertà goccia a goccia, ma mi toglie il respiro. Ogni suo piccolo passo verso le nuove conquiste mi estromette un po’ di più dalla totalità che ho sempre rappresentato per lei…e anche se la sua voce continua a chiamare mamma per ogni cosa che la fa felice, che la impaurisce, che la stupisce…sempre di più mi accorgo che nulla è per sempre e che tutto ciò che fino a ieri mi aveva fatto lamentare ora lo riviverei da capo.
E allora faccio l’unica cosa che mi è possibile…cerco di cristallizzare ogni istante di questo tempo breve e infinito e cerco di godermi queste lunghe giornate serene.

Crema di zucchine e scalogni alla menta
dosi per 6 persone

Ingredienti
700 gr di zucchine
2 scalogni
500 gr di latte parzialmente scremato
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di acqua
brodo vegetale
menta romana q.b. (io ne ho usata 3/4 rametti)
sale
Per condire
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di parmigiano grattugiato
foglioline di menta romana

Crema di zucchine-scalogni e menta

Procedimento
Tritare finemente 2 scalogni, quindi metterli in un tegame con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva e un cucchiaio di acqua. Mettere a soffriggere a fuoco lento per non bruciare lo scalogno. Unire le zucchine tagliate a rondelle. Far rosolare le zucchine, mescolandole spesso.
Quando le zucchine iniziano a colorire versare il latte e lasciar bollire fino a che il latte si sia consumato circa a metà. Unire la menta romana tritata e il sale.Frullare con un mixer a immersione le zucchine, quindi rimettere sul fuoco e unire il brodo vegetale nella quantità necessaria per raggiungere la densità desiderata.
Decorare con foglioline di menta e servire con un filo d’olio extravergine d’oliva e parmigiano (se gradito).

Crema di zucchine-scalogni-menta

Simona Stentella
Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

12 Comments

  1. 29 Aprile 2015 / 14:35

    buona, sana e anche facile 😉
    che belle le foto, complimenti!!!
    un abbraccio

  2. 29 Aprile 2015 / 15:24

    questa me la faccio domani Simo!!! io amo sia zucchine che menta e a pranzo adoro questi piatti .-)
    bacio

  3. 29 Aprile 2015 / 15:32

    Simo…che delizia…è meravigliosa, si gusta prima con gli occhi, sai?!

  4. edvige
    29 Aprile 2015 / 18:49

    Molto buono mi piace una cosa che proverò senz’altro però senza menta proprio non mi piace proverò un rametto di ruchetta quella selvatica. Buona serata bacione.

    • 4 Maggio 2015 / 17:11

      Penso che con la ruchetta selvatica ci starà davvero benissimo!
      Un bacino a te che sei sempre dolcissima!

  5. 1 Maggio 2015 / 20:57

    io le adoro le zuppe, le creme … i potage …. e l’aspetto è davvero invitante ….da provare sicuramente … un abbraccio
    giusi

  6. 5 Maggio 2015 / 13:16

    Quando amo le vellutate, questa sa veramente d buono, semplice pulita e delicata. Da fare al più presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *