Biscotti?…sì, ma riciclati!

Non penso capiti solo a casa mia, ma le nostre colazioni seguono cadenze cicliche… c’è il periodo delle torte….il periodo delle fette biscottate….il periodo dei cereali (…questo solo per me) e c’è il periodo dei biscotti.
 Biscotti di tutti i tipi…con la glassa, senza glassa, con le gocce di cioccolata, al miele…poi il ciclo varia e ci ritroviamo con rimasugli di biscotti  nelle buste aperte che giacciono lì in attesa della loro sorte.
Sì, è vero, di ricette per riutilizzarli ce ne sono tante, dall’eccelso salame di cioccolata ai più vari cheese-cake…ma non mi andava di preparare qualcosa che andasse in frigo, così ho pensato di fare una sorta di torta di pane vecchio, ma con i biscotti, in modo tale da non dover aggiungere niente altro che un po’ di latte e marmellata…certo mettere anche il burro sarebbe stato l’apoteosi, ma i sensi di colpa per le scorpacciate pasquali non me lo hanno permesso….e comunque il risultato è stato davvero ottimo.

Salame della crisi


Ingredienti:

600 gr di biscotti;
350 ml di latte;
50 gr di cacao amaro;
1 vasetto di marmellata.



Procedimento

Spezzettare i biscotti grossolanamente e bagnarli con il latte.
Aggiungere la marmellata, il cacao e mescolare bene per far amalgamare il composto.
Foderare uno stampo con della carta da forno e versare tutto l’impasto all’interno, dopodiché cuocere per circa 40 minuti a 200°.

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

6 Comments

  1. 14 Aprile 2013 / 22:24

    goloso riciclaggio!!.buona settimana

  2. 19 Aprile 2013 / 13:02

    Buona questa ricetta.. non la conoscevo! La proverò per le mie colazioni, o merende, o feste dei bambini, insomma le occasioni non mancheranno!

    • 19 Aprile 2013 / 20:22

      In effetti me la sono inventata pensando alla ricetta della torta di pane vecchio…poi però mi sono detta…i biscotti hanno già uova e burro a sufficienza…proviamo a mettere solo latte per ammorbidire e marmellata per legare…ti assicuro che mia figlia ne va matta! Un bacione grande.

  3. 21 Aprile 2013 / 20:13

    Bella ricettina!!!! Da provare!!!! Fai tante cose buone e poi ti spaventi per una cremina???? Su su voglio vedere un dolce con la crema!!!! 🙂 Da oggi ti seguo volentieri!!!!

    • 22 Aprile 2013 / 4:12

      Ciao Luciana che piacere vederti qui…eh eh eh eh ti stupirò e metterò anche la famosa versione al microonde!!!!! Un bacio grande e buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *