Dolce all’ananas semi-integrale

Dolce all'ananas3

Finalmente un po’ di calma, dopo una settimana di fuoco, stamani ho trovato un attimo di pace per fare quello che amo…rilassarmi con un bel dolce per la colazione, sano e genuino. Non vedevo l’ora arrivasse questo fine settimana per preparare questo dolce all’ananas dal momento esatto in cui ho aperto la mia Degustabox di dicembre e all’interno, tra tutte le cose deliziose, ho trovato una bustina di ananas essiccato Frutta e Bacche. La degustabox è stata davvero una piacevole e divertente sorpresa. In pratica si tratta di un abbonamento che con un prezzo davvero molto basso comprendente le spese di spedizione ti permette di avere a casa ogni mese una scatola contenente prodotti gastronomici a sorpresa che, nel loro totale, superano sempre il valore dell’abbonamento pagato assicurando un risparmio per ogni scatola.

degustabox
Insomma divertente e stimolante questa idea, che ti spinge a inventare nuovi pasti provando anche prodotti che normalmente non si era abituati ad acquistare e che, dopo aver provato, magari diventeranno parte integrante delle nostre abitudini alimentari.

Farina integrale, zucchero di canna, olio extravergine di oliva e ananas essiccato…questa torta è davvero profumata e salutare…io vi lascio la ricetta e vi auguro uno splendido fine settimana!

Dolce all'ananas

Dolce all’ananas semi-integrale

Ingredienti
  • 125 g di farina integrale
  • 125 g di farina 0
  • 70 gr di farina di mandorle
  • 200 gr di panna acida
  • 85 ml di latte
  • 140 gr di zucchero di canna chiaro
  • 60 g di ananas essiccato Frutta e Bacche
  • 80 ml di olio e.v.o.
  • 1 uovo
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 30 g di granella di zucchero per decorare
  • burro e farina per ungere la teglia
Procedimento
  1. Per prima cosa mettere l’ananas essiccato in ammollo con un po’ di acqua.
  2. Mettere in un recipiente farina, farina integrale, farina di mandorle, lievito e mescolare.
  3. Sbattere un uovo, unire lo zucchero, l’olio, la panna acida, il latte, l’ananas strizzato e mescolare bene con una forchetta.
  4. Unire, sempre mescolando il misto di farina e lievito in due riprese.
  5. Versare il composto nello stampo imburrato e infarinato. Ricoprire di granella di zucchero.
  6. Cuocere per circa 30-35 minuti a 180° in forno statico.
  7. Verificare la cottura con uno stecchino e prolungarla per un po’ se necessario.
  8. Appena lo stecchino uscirà asciutto spegnere il forno, socchiudere lo sportello e attendere 5 minuti prima di estrarre la torta.
  9. Lasciare la torta nello stampo fino a che non diventa tiepida.

Note:

Dosi per uno stampo rettangolare da 25 cm x 11 cm

Firma 2

Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

15 Comments

  1. 23 Gennaio 2016 / 16:02

    Mi piace l’ananas e questo dolce nell’insieme deve essere squisito ma, tu sai, che io prendo le ricette e le passo a figlia loro le possono fare e mangiare io purtroppo no. Mangio da qui :-))
    Buona fine settimana.

    • 31 Gennaio 2016 / 6:29

      Ciao carissima, ora per un po’ dovrò stare a dieta rigida per via delle mie intolleranze…vedrai che qualcosa pubblico anche per te 🙂
      Un abbraccio e buona Domenica! <3

  2. 24 Gennaio 2016 / 8:15

    Molto bella questa idea, e superlativa la tua torta….che dire di più??!
    Che mi piacerebbe averne qui una bella fetta, ora per colazione… 😉
    Bacione cara e buona domenica

    • 31 Gennaio 2016 / 6:29

      Un po’ in ritardo, ma ti auguro anche io una splendida domenica dolcissima amica mia!<3

  3. 24 Gennaio 2016 / 8:39

    buonissima e originale!
    un abbraccio simona e buona domenica:)

  4. Miria
    25 Gennaio 2016 / 14:16

    che buona deve essere, adoro quei cubettini di ananas, e immagino la torta, un bacione
    Miria

    • 31 Gennaio 2016 / 6:31

      Grazie Miria, si, quei cubettiuni erano davvero squisiti. un abbraccio anche a te

  5. 25 Gennaio 2016 / 16:10

    Questo è proprio il tipo di dolce che preferisco a colazione. Rustico, saporito e sano. perfetto per cominciare bene la giornata

    • 31 Gennaio 2016 / 6:32

      Grazie mille tesoro! Pure io la mattina ho bisogno di cosette energetiche e rustiche, per partire bene! Buona domenica!!! 🙂 .

  6. 25 Gennaio 2016 / 17:43

    Il tocco esotico che rallegra l’inverno… 🙂 E ha nevicato anche da te, guarda quanti zuccherini, ehehe!

    • 31 Gennaio 2016 / 6:33

      Eh si…visto che quest’anno la neve la vediamo col binocolo ci siamo attrezzate!!! ahahahhahahahahahhaa Un grande bacio Francesca, grazie per la visita!

  7. 26 Gennaio 2016 / 10:33

    Ottimo questo dolce, bella l’idea della degustabox per avere sempre una scelta di ingredienti nuovi per creare ricette 🙂 Un post davvero ispirante, grazie, un abbraccio 😉

    • 31 Gennaio 2016 / 6:35

      Si, devo dire che l’ho trovata molto divertente…ho già tra le mani quella di gennaio, vediamo cosa mi viene in mente! 🙂 un bacione grande!

  8. 9 Febbraio 2016 / 14:06

    Avere un nanosecondo di tempo da poter dedicare a se stessi significa anche poter andare a far visita le tue più care amiche nelle loro casette virtuali…Questo blog è proprio come te,dolcissimo,delicato,e ben curato. Un dolce che sicuramente farò non appena riesco a reperire la farina integrale..Ti abbraccio Simona ❤ ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *