Crespelle senza glutine e senza latticini

A casa nostra non esiste festa degna di tale nome senza un piatto di pasta al forno e questi cannelloni di crespelle senza glutine e senza latticini sono davvero meravigliosi, specialmente se è un po’ di tempo che rinunci a certe leccornie per via di intolleranze o alimentazioni particolari.
Le crespelle sono a base di farina di riso, acqua, olio e uova…la besciamella è fatta con amido di riso e latte di riso (nel procedimento vi rimando al link con la ricetta).
Non hanno nulla da invidiare al piatto nella versione originale e non sono nemmeno difficili.
Il ragù interno può essere scelto come meglio credete, ma vi consiglio vivamente un ragù bianco e se non avete una ricetta collaudata sotto, nei passaggi, vi do 3 opzioni di sughi che si sposano perfettamente con questo piatto.

Forza che oggi è giovedì e siete in tempo per prepararle per Domenica, infatti si possono realizzare anche in vari step…domani ragù e besciamella, sabato le crespelle (e le riempite), domenica cuocete!

Buona Pasqua a tutti!

Cannelloni di crespelle
senza glutine e senza latticini
(dose per circa 28 crespelle
da 15 cm di diametro)

Ingredienti

Per le crespelle

900 g di acqua
500 g di farina di riso
75 g di olio di riso (o extravergine di oliva leggero)
4 uova
sale
pepe

Procedimento

Per le crespelle

  1. Mettete 900 g di acqua in una ciotola capiente.
  2. Unite la farina mescolando con una frusta velocemente, cercando di non far formare grumi
  3. Aggiungete l’olio, le uova il sale e il pepe.
  4. Mescolate benissimo con la frusta.
  5. Quando il composto sarà ben amalgamato riponete in frigo per almeno mezz’ora. Deve risultare non troppo liquido.
  6. Riprendente il composto e mischiate di nuovo con la frusta.
  7. Prendete una padellina e mettetela a scaldare benissimo sul fuoco. Quando sarà veramente molto calda mettete un cucchiaino di olio quindi e tirare su metà mestolo di composto e versarlo sul fondo della padella eseguendo con il polso un veloce movimento rotatorio per distribuire bene il composto.
    Mi raccomando solo il fondo perché deve risultare molto sottile!
  8. Dopo poco la crespella si staccherà da sola dalla padella, basterà scuotere quest’ultima ogni tanto energicamente. Cuocete sulla padella bollente, girando la crespella da entrambi i lati
  9. Fate scivolare le crespelle su un piatto e mettetele una sopra l’altra.

Per il ragù

Potete usare a piacere o la ricetta per il ragù bianco, il ragù bianco ai funghi o il ragù di zucca. A questo unite qualche cucchiaiata di besciamella di riso senza glutine e senza latticini.

Composizione

  1. Quando le crespelle si saranno freddate mettete una cucchiaiata di ragù bianco (non esagerate nella dose, basta poco) nella crespella e arrotolatela.
  2. Prendete una teglia e ungete la base con olio di cocco (ha una consistenza molto simile al burro), quindi versate una cucchiaiata di besciamella come avreste fatto col sugo delle lasagne.
  3. Mettete le crespelle una vicino all’altra mettendo la chiusura nella parte inferiore.
  4. Ricoprite con qualche cucchiaiata di ragù bianco e una generosa dose di besciamella.
  5. Cuocete per circa mezz’ora in forno ventilato a 190-200° circa controllando che diventino ben colorite, ma non troppo secche.

Simona Stentella
Simona Stentella

Sono uno storico dell’arte, ma lavoro all’accettazione dell’ospedale di Acquapendente, un paese sul confine tra Lazio, Umbria e Toscana. Amo la tranquillità, le cose semplici e amo seguire le mie passioni, che sono la cucina, la fotografia, l’arte.

Find me on: Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *